I DIRIGENTI SCOLASTICI CHIEDONO RISPETTO IL PORTFOLIO NON SI COMPILA

Contenuto in:

Per il secondo anno consecutivo il MIUR ha deciso di protrarre la farsa della finta valutazione dei Dirigenti scolastici.

Nell’a.s. 2016/17 decise autonomamente di “sterilizzare” la procedura dal punto di vista della ricaduta sulla retribuzione di risultato, a causa dei ritardi e delle incertezze evidenziati in materia e, ad oggi, nessuno ne ha restituito ai Dirigenti gli esiti. Nell’anno scolastico in corso la scelta è stata ribadita attraverso un accordo con alcune OO.SS. dell’area istruzione e ricerca. Accordo che ANP ha rifiutato di sottoscrivere in completo dissenso con la decisione assunta.

ANP resta fermamente convinta che la valutazione sia una cosa estremamente seria, in quanto strumento capace di rendere responsabile un sistema che, invece, non ama rendere conto della qualità del servizio erogato ai cittadini.

Ma proprio perché crediamo nella valutazione (e non solo in quella dei Dirigenti scolastici!) non possiamo tollerare che quanto previsto in una Legge dello Stato venga ridotto per il secondo anno ad una burletta, a tutto vantaggio di chi da sempre si è schierato contro la valutazione in tutte le sue forme e in tutte le sue infinite sperimentazioni.

ANP, a fronte del ripetuto tentativo di trasformare la valutazione dei Dirigenti scolastici in un inutile (ma dispendioso!) gioco di società,

INVITA

tutti i Dirigenti scolastici della Lombardia, al di là delle loro appartenenze, a non aprire e a non compilare il Portfolio.

Lo abbiamo deciso per rispetto della professionalità e del ruolo sociale dei Dirigenti scolastici, che meritano ben altra considerazione.

Qualora si ritenga, come è stato annunciato nel Seminario di Gardone Riviera, che tutti i Dirigenti scolastici vadano comunque valutati, anche senza aver compilato il Portfolio, ricordiamo che la protesta rientra appieno nello stato di agitazione della categoria proclamato dall’ANP e che ogni eventuale forzatura rileverebbe un comportamento anti-sindacale, ai sensi dell’art. 28 della Legge 300/1970.

AllegatoDimensione
PDF icon volantino-portfolio.pdf333.75 KB